Cucinare insieme: il cibo come rituale

In molte culture, quando si tratta di cibo, passare del tempo insieme è un evento del tutto naturale. L’idea di sedere a tavola con tante persone deriva, tra gli altri, anche dall’usanza di riunirsi attorno a grandi tavolate, dalla tradizione delle mezze o dal rijsttafel di origine indonesiana. Sia che si scelga di restare in casa, sia che si preferisca andare al ristorante, ciascuno dei tre casi citati sopra non segue il nostro abituale ordine delle pietanze composto dalla successione di antipasto, piatto principale e dolce, ma ci insegnano la gioia di condividere il cibo con i nostri commensali.

Consiglio: Consiglio:

Uno dei vantaggi della condivisione e della disposizione in tavola di tanti piatti diversi consiste nel permettere ad ogni commensale di riuscire sempre a trovare qualcosa di adatto ai propri gusti. In queste occasioni bisogna sempre disporre di un’ampia varietà di pietanze che possa essere congeniale a tutti così sia gli amanti della carne, che i vegetariani e i vegani possono gustare dei cibi squisiti. 

La mezze: piccoli piatti, grande varietà

Mezze con FOOBY

Con il termine mezze si indica una composizione di tante piccole porzioni di antipasti, di dessert o di spuntini. La mezze ha origine nei paesi orientali, ma è diffusa e conosciuta anche in Grecia e a Cipro, pertanto ne esistono anche altre denominazioni: in greco è chiamata mezedes, in turco mezze. La parola "mezze" deriva dall’arabo.

Secondo la tradizione la mezze è composta da oli saporiti, ceci, melanzane, olive e yogurt, ma anche carne e pesce. Non possono mancare spezie come il cumino e il coriandolo. Le delizie più note che si possono trovare durante una mezze sono:

  • Babaghanoush: purea di melanzane e di sesamo;
  • Falafel: polpette fritte a base di purea di ceci;
  • Halloumi: formaggio fritto o arrostito;
  • Hummus: purea di ceci e di sesamo,
  • Taboulé: insalata di bulgur, condita con il prezzemolo;
  • Pane arabo: pane semplice e sottile, spesso insaporito con sesamo e cumino;
  • Fattoush: insalata con pezzettini di pane arabo arrostiti.

Le pietanze appena elencate sono soltanto alcune delle tante ricette presenti nella meza tradizionale. Ciononostante i piatti di cui generalmente si compone una meza cambiano da chiosco a chiosco, da ristorante a ristorante e da famiglia a famiglia. C’è chi aggiunge un pizzico di spezie in più e chi invece mantiene il segreto su qualche erba aromatica o qualche frutto aggiunto.

La tavolata: spirito di solidarietà e di comunità all’italiana

La Tavolata

Mangiare e stare insieme a volontà: questa è la tavolata! Un vero e proprio banchetto, dove troverete i più svariati piatti italiani e dove ciascuno mangia ciò che preferisce. Mamma mia! Non è un sogno!

Come è facile intuire, la parola "tavolata" deriva da "tavola" e indica un gruppo di persone riunite per chiacchierare e gustare insieme tante pietanze fatte in casa. In una tavolata si condividono cibo e bevande, nonché uno stato d’animo festoso e allegro. Così come avviene per la tavola di riso indonesiana, anche in questo caso ci si siede tutti attorno a un tavolo.

Aggiungi un posto a tavolo che c'è un amico in più.

Tradizionalmente il cuoco o l’ospite serve le pietanze scelte per l’occasione su grandi piatti da portata da cui ogni commensale può servirsi liberamente. Come succede in questo tipo di eventi, gli ospiti possono scegliere tra pietanze a base di carne, di pesce e piatti vegetariani, festeggiando e gustando ogni sapore. La tavolata è adatta sia per amici e parenti, che per un’insolita cena di lavoro.

Il principio della tavolata è quello di riuscire a riunire tante persone diverse, permettendo loro di passare del tempo insieme e di godere del buon cibo in armonia. Durante una tavolata non viene rispettata la tradizionale successione dei piatti, al contrario gli ospiti possono servirsi come preferiscono delle tante pietanze diverse. La tavolata è ricca di delizie della tradizione italiana: vengono serviti ingredienti freschi preparati con ricette calde o fredde, non manca mai un buon bicchiere di vino, che deve essere naturalmente di buona qualità poiché completa e arricchisce il menu della tavolata.

Fra i piatti tipici che compongono una tavolata è possibile trovare:

  • Focaccia: pane lievitato condito con olio d’oliva, erbe aromatiche e ingredienti a scelta;
  • Caponata: contorno a base di pomodori, melanzane e ortaggi a scelta;
  • Coniglio in umido: carne di coniglio cotta lentamente;
  • Peperoni imbottiti: peperoni imbottiti con formaggio fresco o altri ingredienti.

Il tradizionale rijstafel indonesiano

Rijstafel indonesiano

Il rijsttafel indonesiano, che letteralmente vuol dire "tavola di riso", è tipico della cucina di quei luoghi. Il nome rijstaffel risale ai tempi del colonialismo ed è una parola che gli olandesi hanno inventato e riportato nella loro madre patria. La cosiddetta tavola di riso è composta da molte pietanze diverse disposte come in un banchetto festoso e, come in un buffet, i commensali si servono liberamente delle pietanze offerte sulla tavola.

In genere, il riso è la base neutra per ogni rijsttafel indonesiano e ognuno condisce la propria porzione con le salse e i contorni che preferisce. La tavola di riso indonesiana è l’ideale sia per chi ama il fresco sapore delle verdure, sia per chi predilige il pesce e la carne. Tradizionalmente tutte le persone riunite attorno alla tavola mangiano con le mani, servendosi direttamente dai grandi piatti di portata.

Consiglio: Consiglio:

Finché sono ancora presenti gli ospiti e c’è del cibo a disposizione, la tavola di riso non va sparecchiata. Di solito, infatti, viene data agli ospiti la possibilità di servirsi dalla tavola anche a tarda sera.

Per chi volesse riprodurre il rijsttafel in casa propria, ha un’ampia varietà di scelta tra tante pietanze diverse. In linea di massima vengono preferite le ricette a base di pollo, di manzo o di carne di maiale condite con diverse miscele di spezie. Per i vegetariani e i vegani vengono preparati piatti a base di verdure, frutta e tofu.

Per poter venire incontro ai gusti di tutti, il rijsttafel può essere composto da un’enorme varietà di contorni, tra cui vale la pena di citare:

  • Seroendeng: arachidi e noci cashew tostate o scaglie di cocco;
  • Sambal: salsa al peperoncino speziata;
  • Spiedino Saté: spiedino grigliato a base di carne condito con salsa di arachidi;
  • Manzo Rendang: curry speziato con stufato di manzo;
  • Bami Goreng: noodles saltati con il pesce o con le verdure;
  • Gado-Gado: insalata di verdure calda con salsa di arachidi;
  • Nasi Kuning: pietanza a base di riso con latte di cocco e curcuma.

Trascorrere piacevolmente il tempo insieme

La mezze, il rijsttafel e la tavolata sono tutti accomunati dal fatto che non è tanto il cibo a giocare il ruolo principale, quanto il condividere un momento speciale con i propri cari. Per questo motivo un pasto di questo genere può durare ore intere: si mangia, si festeggia, si ride e si chiacchiera. Lo scopo del cibo è quello di trascorrere il tempo insieme e di riunire le persone attorno a un tavolo.

0 commenti

Commento sui social come:
La prima volta che scrivi un commento su Fooby seleziona un soprannome.

Il tuo commento è stato salvato e sarà pubblicato a breve.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

Qualcosa è andato storto durante il salvataggio!