Esprimi il tuo amore in cucina!

Nonostante quest’anno il giorno di San Valentino non cada durante il weekend, non vuol dire che tu non possa preparare una cenetta romantica.

Il nostro raffinato menu a tre portate è pronto in circa 60 minuti. L’importante è rispettare l’ordine esatto delle preparazioni da eseguire: se, ad esempio, prepari il dessert il giorno prima, potrai addirittura azzardare un menu a quattro portate.

Più tempo per gustare la cena: questo menu a tre portate è pronto in soli 60 minuti.

Antipasti (menu pronto in 60 minuti)

Proposta n°1

Per preparare un’ottima insalata di soncino con funghi croccanti non impiegherai più di 25 minuti, tempo che servirà principalmente per impanare e friggere.

Proposta n°2

Per preparare una squisita zuppa di patate dolci con albicocche croccanti non ti servirà molto tempo. Ti consigliamo di affettare gli ingredienti con un po’ di anticipo, in modo da dovere soltanto aspettare i tempi di cottura.

Portata principale (menu pronto in 60 minuti)

Della pregiata carne di manzo rosolata con il burro e condita con Roquefort, salvia e noci: un’armonia di aromi e sapori, vera esplosione di gusto per le papille gustative.

Questa pietanza è perfetta per condire le tagliatelle.

Dessert (menu pronto in 60 minuti)

La nostra mousse al cioccolato è un dessert veloce ma d’effetto. In soli 15 minuti otterrai una squisita delicatezza per le papille gustative e i complimenti del tuo partner per la serata ben riuscita.

Attenzione: la mousse deve raffreddarsi in frigorifero per almeno due ore affinché raggiunga la perfetta consistenza. L’ideale sarebbe riuscire a preparala il giorno prima per poi servirla nel dopocena in eleganti ciotoline o disposta su di un piatto decorato. In alternativa puoi iniziare la preparazione di questo menu a tre portate dal dessert, in modo che la mousse abbia il tempo di raffreddarsi mentre prepari e gusti le prime due pietanze della cena

Afrodite lo sapeva bene: il cibo e l’amore sono affini

Non da ultimo, l’amore per il cibo è un sentimento che ti accompagna per tutta la vita: il gusto del proprio piatto preferito dà la sensazione di sicurezza, di essere a casa, e non è mera questione di abitudine. Tuttavia è sempre divertente guardare oltre i limiti del proprio piatto e provare nuovi sapori. Chissà, il tuo esperimento culinario potrebbe presto diventare il tuo nuovo piatto preferito!

Che si tratti di una pietanza tradizionale o di una nuova ricetta, poco importa: condividere la passione per la cucina con qualcuno rende il cibo doppiamente gustoso.

Perché non sperimentare ricette con lo champagne, il peperoncino, le ostriche, il cioccolato, i pistacchi, il prezzemolo o il caffè? Tutti questi ingredienti (e altri ancora) sono noti per i loro effetti «afrodisiaci»: contengono oli essenziali e composti aromatici che stimolano il metabolismo. Un vero esperto sa come impiegare in cucina l’arte della seduzione.

Cena di San Valentino: altre ricette per il tuo menu

Sei un tipo da piatto pronto e non pensi di avere l’abilità per cucinare un menu a più portate? Non preoccuparti: ti proponiamo delle ricette per San Valentino facili e veloci da preparare, dall’antipasto, al piatto principale, al dessert.

Un aperitivo o un antipasto in meno di 30 minuti? Nessun problema. Le insalate sono degli antipasti perfetti e semplici da preparare che ti faranno risparmiare del tempo prezioso, utile per preparare le altre pietanze.

La portata principale è il cuore del tuo menu per San Valentino. Ma anche in questo caso, non sarà necessario osare ricette di chef stellati per deliziare il tuo partner. Che ne pensi di un piatto di pappardelle con una raffinata mousse di salmone, accompagnato da un bicchiere di vino rosso per il brindisi? Se non hai molta familiarità con il vino, non preoccuparti: la maggior parte delle nostre ricette sono già abbinate a un vino raccomandato da Mondovino.

Parliamo di cioccolato: la dolcezza è la caratteristica principale di ogni dessert. Ma non è detto che debba essere complicato! Ad esempio, in soli 15 minuti potrai preparare una gustosa Pavlova, mescolando la chiara d’uovo, zucchero, un pizzico di sale e una presa di aceto. Una volta fuori dal forno, basterà decorare il dolce con un po’ di cioccolato fondente fuso, delle noci o della frutta. Anche i muffin sono un’ottima scelta e potrai prepararli il giorno prima, servendoli poi con del gelato alla vaniglia. In questo modo avrai più tempo per preparare e gustare le altre portate del tuo menu di San Valentino. Se vuoi aggiungere del romanticismo al tuo piatto, utilizza degli stampini a forma di cuore.

Ricette di San Valentino: iniziare la giornata con romanticismo

Naturalmente le nostre ricette per San Valentino non riguardano soltanto la classica cena a lume di candela. Infatti puoi sorprendere il tuo partner con delle piccole delizie, gioia per il cuore e per il palato. I nostri scones di San Valentino sono dei piccoli panini ricchi di dolcezza, da cuocere in romantici stampini a forma di cuore. Questi dolcetti tipici della Gran Bretagna vengono gustati tradizionalmente durante l’ora del tè e, se abbinati alla tua marmellata preferita, sono perfetti anche per una dolce colazione a letto.

0 commenti

Commento sui social come:
La prima volta che scrivi un commento su Fooby seleziona un soprannome.

Il tuo commento è stato salvato e sarà pubblicato a breve.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

culinariaSpeichernFehlgeschlagen