Ma siamo onesti: in fondo a noi basta sapere che la frittura ci piace da impazzire! Pollo succulento in crosta croccante o tempura giapponese con dip fatti in casa: il fritto mette d’accordo tutti, dagli amanti della carne ai vegetariani più convinti.

Ma perché è così buono? Proprio come le patatine nell’olio bollente, anche noi vogliamo immergerci nelle profondità dell’arte della frittura.

Fries croccanti
Le patatine fritte sono un classico, ma abbinate a spezie e sali si trasformano in una bontà assoluta.
Informazioni Informazioni

Perché ci piacciono così tanto i cibi grassi?

Quando si parla di fritto sono sempre il gusto e il profumo a prendersi tutti i meriti, ma dovremmo concentrarci anche su altri aspetti. Infatti, i grassi hanno la capacità di creare consistenze uniche, croccanti e cremose, che risvegliano tutti i nostri sensi.  E pur essendo le star del piatto, esaltano anche gli altri ingredienti. In un certo senso con i grassi aumenta anche il gusto.

Aromatizzando l’impanatura o l’olio si ottengono fritture gustosissime. Se l’olio è sufficientemente caldo assorbe l’umidità dell’impanatura creando un involucro croccante. Chi sperimenta diversi tipi di olio riesce a creare sfumature nuove, partendo dalla parte grassa del piatto. Non è certo il metodo più sano per cucinare, ma sul gusto non si discute. 

Friggere (quasi) senza olio

L’airfrying, o frittura ad aria, è un nuovo food trend che utilizza il 75% di olio in meno.

Com’è possibile? L'elettrodomestico cuoce con l’aria calda, che a sua volta riesce a formare una crosta croccante asciugando la superficie degli alimenti e rendendo irresistibili patatine fritte e non solo.

Ma come sempre succede per le novità, anche questa ha i suoi svantaggi, e ciò gioca sicuramente a favore della classica cottura con olio bollente e padella. Per friggere ad aria alcuni piatti ci vuole il doppio del tempo rispetto al metodo tradizionale. Per non parlare dell’ennesimo utensile acquistato e poi dimenticato in un armadietto della cucina.

Non hai voglia di patatine fritte?

Tempura di verdura con dip sweet chili
Che ne dici di un tempura di verdura?
Avocado chili fries
... o di croccanti avocado chili fries...
Perle di mozzarella fritte
.... e golose perle di mozzarella?

Basta con le solite patate fritte! Con la friggitrice si possono creare anche dessert, non meno irresistibili dei falafel e degli involtini primavera.

Voglia di churros? Allora impugna subito il sac à poche. Classici con cannella, zucchero e salsa di cioccolato, freschi e fruttati con salsa di lamponi o scuri con salsa al coccolato bianco: la creatività non ha limiti quando si tratta dei churros spagnoli. L’impasto di questo dolce finisce direttamente nell’olio bollente, e quindi è da escludere la frittura ad aria.

Lo stesso vale anche per i donuts americani. Un'assoluta bomba calorica, ma preferiamo non pensarci perché sono troppo buoni e ne esistono di mille tipi diversi. E una volta provata la ricetta FOOBY dei donuts con cioccolato e crema alla vaniglia, potremo anche pensare di presentarci al prossimo Street Food Festival con il nostro stand. Oppure possiamo fare gli egoisti e tenere le golose ciambelle tutte per noi. Opteremo per l’ultima soluzione e addio prova costume!

Churros con salsa di lamponi
Il croccante dessert spagnolo I churros con salsa di lamponi, sono solo una delle varianti possibili. Ecco la ricetta.

Video e ricette fit

0 commenti

Commento sui social come:
La prima volta che scrivi un commento su Fooby seleziona un soprannome.

Il tuo commento è stato salvato e sarà pubblicato a breve.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

culinariaSpeichernFehlgeschlagen