Le capesante: freschezza dall’Atlantico

Le capesante, dal colore bruno, sono strettamente imparentate con il grande pettine di mare, la cui conchiglia tra l’altro è un simbolo di devozione per i pellegrini sul cammino di Santiago di Compostela. Le capesante sono uno dei pochi molluschi ad avere la capacità di nuotare liberamente; vengono pescate quando raggiungono una grandezza tra i 9 e i 15 centimetri. Fresche e crude sono una gioia per il palato. Puoi preparare le capesante in tanti modi diversi, ma sono molto gustose anche soltanto fatte scottare per qualche secondo a fuoco vivo e spruzzate con un pizzico di sale, così risultano ancora lucide all’interno ma con una sottile crosta dorata all’esterno.

Food Facts Food Facts

Le capesante (crude e congelate)

Famiglia

Pectinidee

Calorie

90 kcal per 100 g

Valori nutrizionali

2 g di carboidrati, 0,5 g di fibre, 1 g di grassi, 17 g di proteine per 100 g

Stagionalità

Da ottobre ad aprile

Conservazione

Se fresche, nel frigorifero

Durata

Se fresche e ancora nella conchiglia, al massimo 1 giorno; se congelate, da 2 a 4 mesi

Pescate a mano o in allevamento: le capesante nel mondo

Le capesante vivono fino a 200 metri di profondità nell’oceano Atlantico. I molluschi più giovani si trovano sul fondale marino, gli esemplari adulti riescono a spostarsi liberamente perché possono aprire e chiudere la conchiglia, sfruttare il contraccolpo che ne deriva e quindi muoversi. Le capesante che si trovano in Europa provengono da Francia, Scozia, Irlanda e Norvegia, dove vengono pescate a mano oppure tramite delle reti a strascico, trainate direttamente sul fondale marino. In alcuni paesi, ad esempio in Cile, esistono acquaculture e allevamenti.

Le capesante: consigli per l’acquisto

Delle capesante si mangia sia il muscolo bianco che le uova arancioni, dal sapore molto forte, adatto a chi preferisce i gusti corposi. Le uova si possono impiegare per legare e aromatizzare i sughi di pesce. Quando compri le capesante fresche, controlla che al tatto la conchiglia sia molto rigida e resistente. Le capesante fresche si trovano anche già pulite, ma il loro colore deve essere sempre di un brillante bianco latte e l’odore deve ricordare piacevolmente il mare, senza essere troppo marcato.

Come pulire le capesante

·         Tieni le capesante con la parte piatta rivolta verso l’alto.

·         Con l’aiuto di un coltello, prova a separare delicatamente le due metà della conchiglia.

·         Infila attentamente la lama di un coltello più affilato dentro la conchiglia leggermente aperta e separa il mollusco dalla parte                       superiore del suo guscio.

·         Dopo aver aperto del tutto la conchiglia, elimina dalla parte inferiore le uova più interne.

·         Stacca il muscolo e le uova ad esso attaccate dal resto del mollusco.

·         Con un coltello separa il muscolo dalle uova.

Preparazione delle capesante e conservazione

Le capesante hanno una carne tenera e dall’aroma piacevolmente nocciolato e lievemente dolce. Tuttavia Il suo sapore cambia molto a seconda della provenienza, poiché questo dipende in larga parte dall’acqua di mare e dalle sostanze che il mollusco ha assorbito durante tutta la vita. Se dovessi trovare delle capesante appena pescate, assaggiale crude senza pensarci troppo; nella maggior parte dei casi dovrai cucinarle. Le capesante possono essere grigliate, cotte al forno o in padella. Il modo più classico per gustarle è quello di cucinare le capesante in padella, creando una deliziosa crosta dorata su entrambi i lati. Bada a cuocerle per pochissimo tempo per mantenere la carne morbida.

Le capesante: ideali per un’alimentazione equilibrata

Le capesante sono una fonte di proteine ideale e arricchiscono ogni menu in modo equilibrato. Fuori stagione, è facile trovarle surgelate. Anche quelle surgelate sono ottime, anzi, se sono di pregiata qualità possono risultare quasi più tenere di quelle fresche. Quando congelate, la carne si conserva circa tre o quattro mesi, mentre quando sono fresche bisogna consumarle immediatamente perché a causa dell’alto contenuto di proteine, si deteriorano molto velocemente.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!