Agnello di Pasqua in crosta

Agnello di Pasqua in crosta

tempo totale: 1 h 10 min. | preparazione: 40 min.
Valori nutrizionali / persone: 632 kcal
, Grassi: 28 g
, Carboidrati: 44 g
, Proteine: 48 g

Ci vogliono

8 persone

Nota:


Attenzione: se modifichi tu le quantità, la ricetta potrebbe non riuscire alla perfezione. Le quantità e i tempi di cottura degli ingredienti non vengono modificati automaticamente nel testo. Se hai domande sulle quantità di ingredienti per questa ricetta, non esitare a contattare i professionisti culinari di Betty Bossi:

Centro di cucina Betty Bossi
+41 (0) 44 209 18 33 (tariffa da rete fissa svizzera)
(dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.00)

Agnello

6 filetti d’agnello (ca. 200 g l’uno)
un po’ di olio
1c.no sale

Ripieno

6 cipollotti
100g pomodori secchi
1c. burro
80g pangrattato
1.5dl vino bianco

Comporre i fagotti

3pezzi pellicola trasparente (ca. 30 x 40 cm l’uno)
0.5mazzetto prezzemolo a foglie lisce
18tranci prosciutto crudo
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare spianata
1 uovo

Cottura in forno

1c. papavero

Ecco come fare

Agnello

Togliere la carne dal frigo ca. 30 min. prima di cuocerla. In una padella scaldare l’olio, rosolarvi la carne su tutti i lati per ca. 30 secondi, condire e lasciar raffreddare su una griglia.

Ripieno

Tritare i cipollotti e tagliare la parte verde a rondelle. Tagliare i pomodori a fettine. Nella stessa padella riscaldare il burro, rosolarvi i cipollotti e cuocervi i pomodori per ca. 2 min.

Unire il pangrattato, bagnare con il vino e lasciar evaporare completamente. Lasciar raffreddare il composto.

Comporre i fagotti

Preparare 3 fogli di pellicola trasparente (ca. 30 x 40 cm l’uno). Tagliare il prezzemolo grossolanamente e unirlo al composto. Stendere 1 foglio di pellicola trasparente. Adagiarvi 1/3 del prosciutto crudo coprendo una superficie pari alla lunghezza di un filetto e larga ca. 26 cm.

Distribuire 1/3 del ripieno sul prosciutto e appiattirlo leggermente. Sistemare due filetti uno sull’altro al centro del ripieno.

Aiutandosi con il foglio di pellicola avvolgere il prosciutto ben stretto intorno alla carne. Ripetere due volte l’operazione.

Togliere il foglio di pellicola trasparente. Tagliare le sfoglie di pasta a metà nel senso della larghezza. Posare quindi i rotoli di carne al centro di ogni riquadro di pasta. Tagliare il quarto pezzo di pasta in tre strisce sulla lunghezza e disporre una striscia su ogni pezzo di carne.

Sbattere l'uovo e spennellare i bordi della pasta. Richiudere prima i lati corti, poi quelli lunghi e premere bene.

Disporre i fagotti su una teglia rivestita con carta da forno facendo attenzione che la giuntura della pasta sia rivolta verso il basso e spennellare con l’uovo sbattuto.

Cottura in forno

Cospargere i fagotti con il papavero.

Cuocerli per circa 20 minuti nella parte centrale del forno preriscaldato a 200 gradi. Lasciar riposare la carne nel forno spento con lo sportello leggermente aperta per ca. 10 min..

Buono a sapersi
Servire con cavolo romanesco o mini taccole.

How-tos

tagliare le cipolle

tagliare le cipolle

pelare i pomodori

pelare i pomodori

tagliare le erbe aromatiche

tagliare le erbe aromatiche

I nostri consigli

Ricette simili

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

culinariaSpeichernFehlgeschlagen