Torta di mele al rosmarino

Torta di mele al rosmarino

tempo totale: 1 h 20 min. | preparazione: 40 min.
vegetariano
Valori nutrizionali / pezzo: 287 kcal
, Grassi: 16 g
, Carboidrati: 29 g
, Proteine: 4 g

Ci vogliono

12 pezzo

Nota:


Attenzione: se modifichi tu le quantità, la ricetta potrebbe non riuscire alla perfezione. Le quantità e i tempi di cottura degli ingredienti non vengono modificati automaticamente nel testo. Se hai domande sulle quantità di ingredienti per questa ricetta, non esitare a contattare i professionisti culinari di Betty Bossi:

Centro di cucina Betty Bossi
+41 (0) 44 209 18 33 (tariffa da rete fissa svizzera)
(dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.00)

Preparare lo stampo.

un po’ di burro

Impasto

150g burro
150g zucchero greggio macinato
1presa sale
3 uova
1.5c. rosmarino
1pacchetto zucchero vanigliato
3c. crème fraîche
180g farina bianca
50g mandorle macinate
2c.ni lievito in polvere

Farcitura

500g mele (p. es. Jonagold)
1c. succo di limone

Tocco finale

2c. gelatina di mele cotogne
2rametti rosmarino

Utensili

Per uno stampo con fondo staccabile di ca. 26 cm Ø, fondo rivestito con carta da forno, bordo imburrato

Ecco come fare

Preparare lo stampo.

Foderare il fondo dello stampo con carta da forno e imburrare i lati.

Impasto

Lavorare il burro in una ciotola finché si ammorbidisce, unire zucchero e sale. Incorporare un uovo dopo l’altro e amalgamare fino a ottenere un composto chiaro.

Tritare il rosmarino e unirlo allo zucchero vanigliato e alla crème fraîche.

Mescolare la farina con le mandorle e il lievito e versare nello stampo.

Farcitura

Tagliare le mele a fette e unirle al succo di limone, quindi disporle sulla pasta e premere leggermente.

In forno: cuocere per ca. 40 minuti nella parte centrale del forno preriscaldato a 180 gradi. Togliere dal forno, lasciar raffreddare un po', rimuovere il bordo dello stampo e sistemare su una griglia.

Tocco finale

Cuocere la gelatina di cotogne con il rametto di rosmarino e lasciar riposare per 10 min.

Spennellare la torta ancora calda con la gelatina, quindi lasciar raffreddare.

I nostri consigli

Ricette simili

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!