Kimchi vegano

Kimchi vegano

tempo totale: 49 h 5 min. | preparazione: 30 min.
vegano, senza lattosio, senza glutine
Valori nutrizionali / bicchiere: 632 kcal
, Grassi: 27 g
, Carboidrati: 64 g
, Proteine: 18 g

Da secoli molte culture in tutto il mondo sono a conoscenza delle proprietà curative dei cibi fermentati. Anche da noi in passato la verdura fermentata è stata un’importante componente delle scorte invernali: forniva un sufficiente apporto di vitamine, sali minerali e oligoelementi. Il processo di fermentazione delle verdure produce microrganismi utili per l'uomo che aiutano a bilanciare la flora intestinale. Da qualche tempo anche in Europa è sbarcata l’insalata Kimchi originaria della Corea. Il classico Kimchi si compone di cavolo cinese piccante in salamoia e poi fermentato, spesso mescolato ad aglio, zenzero e verdure come cipollotti e rafano e insaporito dall’aggiunta di salsa di pesce, pesce marinato o ostriche fermentate. Oggi però vogliamo provare una versione del kimchi tradizionale vegana!

Ci vogliono

1 bicchiere

Nota:


Attenzione: se modifichi tu le quantità, la ricetta potrebbe non riuscire alla perfezione. Le quantità e i tempi di cottura degli ingredienti non vengono modificati automaticamente nel testo. Se hai domande sulle quantità di ingredienti per questa ricetta, non esitare a contattare i professionisti culinari di Betty Bossi:

Centro di cucina Betty Bossi
+41 (0) 44 209 18 33 (tariffa da rete fissa svizzera)
(dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.00)

Verdura

1 cavolo cinese
1 broccoli
1 cetriolo
1 carota
2 cipollotti
1 chili rosso
50g sale, iodato

Salsa Kimchi

4c. farina senza glutine
300ml acqua, fredda
3 spicchi d’aglio, spremuto
4cm zenzero, tritato finemente
2c. olio di sesamo scuro
2c. salsa di soia (per es. TAMARI)
2c. composta di mele

Tocco finale

un po’ di sesamo

Utensili

Per un vasetto di vetro grande (almeno 1 kg di contenuto)

Ecco come fare

Verdura

Tagliare il cavolo cinese, i broccoli, i cetrioli e le carote a pezzetti e il cipollotto ad anelli. Privare il peperoncino dei semi e tagliarlo ad anelli. Mescolare la verdura e sistemarla a strati in una terrina alternandola con il sale. Riempire d’acqua fino all’orlo della terrina e lasciar riposare per ca. 35 min.

Salsa Kimchi

Amalgamare la farina di riso con l’acqua e portare a bollore mescolando. Togliere la pentola dal fuoco, lasciar raffreddare leggermente il composto e farlo gonfiare. Unire aglio, zenzero, olio di sesamo, salsa di soia e composta di mele.

Tocco finale

Risciacquare bene con acqua la verdura marinata, sgocciolarla e ungerla uniformemente con la salsa Kimchi, anche tra i singoli strati di foglie di cavolo e la verdura. Riempire un vasetto premendo il contenuto verso il basso in modo da far uscire tutta l’aria tra le foglie di cavolo. Lasciare nel vasetto un dito abbondante di spazio per consentire la fermentazione lattica. Sigillarlo e lasciar fermentare il contenuto per 2 giorni max a temperatura ambiente.

Impiattare e cospargere con un po’ di sesamo.

Buono a sapersi
Conservabilità Conservare il kimchi in frigo e consumarlo entro una settimana. Meglio prepararlo in piccole quantità e utilizzare il resto della verdura per una minestra.

How-tos

tagliare il peperoncino ed eliminare

tagliare il peperoncino ed eliminare

tagliare le carote a striscioline, fettine, alla julienne e a dadini

tagliare le carote a striscioline, fettine, alla julienne e a dadini

I nostri consigli

Ricette simili

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!