Jan Schwarzenbach
Enoesperta di mondovino.ch

Jan Schwarzenbach

Master of Wine

Jan Schwarzenbach

Da febbraio 2016, Jan Schwarzenbach è uno dei pochi Master of Wine in Svizzera, oltre ad essere enologo e ingegnere agronomo. Dopo aver collezionato diverse esperienze tra i vigneti, nelle cantine e presso rivenditori specializzati, da dicembre 2008 è responsabile del Servizio vendita Vini e si occupa delle ordinazioni di vini en primeur e dei clienti aziendali per Coop Società Cooperativa.

«È l'infinita varietà di aromi che rende il vino così interessante.»

Il profumo di una treccia al burro appena sfornata risveglia in Jan ricordi piacevoli, ma sono diversi i prodotti che non possono mancare nella sua cucina, dai classici pelati al jackfruit, passando per spaghetti, erbe aromatiche e semi, senza dimenticare il suo coltello santoku realizzato a mano e, ovviamente, il colapasta da applicare alla pentola. E per una cena veloce, bastano una buona pizza e un bicchiere di rosso italiano a farlo felice.

Il tuo piatto preferito da bambino?

Le fettine in umido con tagliatelle.

Qual è il tuo "happy soul food"?

Gli spaghetti, cucinati in qualunque modo.

La ricetta della nonna che non dimenticherai mai?

La torta di formaggio di una nonna, le polpettine dell'altra.

Quale piatto o ingrediente hai riscoperto negli ultimi tempi?

Come ingredienti utilizzo regolarmente il cerfoglio, i semi di ajwain e l'aglio nero, ultimamente poi ho riscoperto la pizza e i ravioli, entrambi fatti in casa.

Qual è il piatto che ami di più cucinare?

Dipende, a volte ho voglia di cose semplici, altre di piatti più elaborati. Mi piace molto fare la pizza per il fantastico profumo che diffonde, una cosa che invece amo preparare quando ho voglia di ricette più elaborate è un piatto vegetariano con cavoli di Bruxelles, cavolo rosso, spätzli, pere sciroppate con marmellata di mirtilli rossi e bratwurst vegani in salsa alle cipolle.

Vino bianco, vino rosso o birra?

Vino rosso.

Qual è il tuo Paese di produzione preferito? E perché?

La Francia, se considero il numero di bottiglie che ho esaminato in cantina. Ma amo allo stesso modo anche l'Australia, gli Stati Uniti, l'Italia e la Spagna.

Sughero o tappo a vite?

È uguale, l'importante è che il vino sia buono.

Quale vino preferisci per cucinare?

Non uso vini esclusivamente per cucinare, in genere cucino con quello che bevo.

Cosa non può assolutamente mancare in frigorifero?

Molta verdura, olive, erbe aromatiche, succo e latte per il caffè.

Quale vino non può mancare a casa tua?

Champagne, Bordeaux rosso, sherry, Madeira, Borgogna bianco, Barolo, Riesling tedesco, Rioja, Cabernet Napa, Shiraz Barossa, Châteuneuf-du-Pape e qualche etichetta del Rodano settentrionale come Cornas o Côte Rôtie.

In genere mi cimento in cucina nel fine settimana, quando faccio la spesa e il frigo è pieno, oppure quando la dispensa sta per svuotarsi e cerco di preparare qualcosa di delizioso con ciò che resta.

Jan Schwarzenbach

Effettua il login!

Accedi subito a FOOBY con il tuo ID Supercard in modo semplice e veloce. Salva la lista della spesa su tutti gli apparecchi e scopri tutti gli altri vantaggi!

La ricetta è stata salvata con successo nella tua lista della spesa su myFOOBY.

Purtroppo si è verificato un errore. Il salvataggio della lista della spesa non è riuscito.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Rimuovere la ricetta?

Vuoi davvero rimuovere la ricetta dal ricettario attuale?

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

Novità: non sai cosa cucinare? Swipe & Cook
ti suggerisce ricette in modo del tutto casuale.