I tortellini: saporiti e sfiziosi

Dalla forma simile a quella di un ombelico, i tortellini sono inconfondibili. Sono facili e veloci da preparare e, grazie alle tante farciture diverse, ce n’è davvero per tutti i gusti. Il tipo di tortellini più diffuso è quello con il ripieno di carne, servito tradizionalmente con la salsa di pomodoro. Molto amata è anche la farcitura di ricotta e spinaci: in questo caso basta condire i tortellini con un po’ di burro o con una salsa ai quattro formaggi, e il piatto è pronto. I tortellini sono molto amati dai bambini, ma sono anche perfetti per il menu di una cena elegante, a lume di candela. Sono adatti a tutte le occasioni!

Food Facts Food Facts

I tortellini (con ripieno di carne)

Macronutriente

Carboidrati

Calorie

215 kcal per 100 g

Valori nutrizionali

34 g di carboidrati, 1,5 g di fibre, 4,5 g di grassi, 8 g di proteine per 100 g

Stagionalità

Tutto l’anno

Conservazione

In frigorifero, meglio se crudi e sottovuoto

Durata

Da 1 a 2 giorni

Tortellini o tortelloni? Origini e particolarità dei tortellini

La cucina italiana vanta moltissime specialità, le quali hanno spesso origini curiose. Anche i tortellini devono la loro nascita a un bizzarro evento del XVII secolo. In una delle sue storie di eroi, Alessandro Tassoni narra di una locanda nella città di Modena, in cui la dea Venere in persona avrebbe trovato alloggio per una notte. Secondo la novella, l’oste, spiando dal buco della serratura nella stanza della dea, riuscì a scorgerla nelle sue nudità, rimanendone così estasiato che decise di creare una varietà di pasta che somigliasse alla forma dell’ombelico della bellissima dea dell’amore. Questa è la leggenda che racconta la nascita dei tortellini.

Secondo una testimonianza meno fantasiosa invece, i tortellini sarebbero stati ideati da una casalinga, sempre nelle vicinanze della città di Modena, che inventò questa forma particolare per evitare che il ripieno uscisse durante la cottura nel brodo. La preparazione dei tortellini divenne a Modena una vera e propria tradizione popolare, un evento sociale e collettivo durante le festività e si diffuse da qui sempre di più. Anche se i tortellini oggi vengono sempre meno preparati a mano, questo piatto rimane una prelibatezza.

Oltre ai tortellini, avrai sicuramente anche sentito parlare dei tortelloni: uguali nella forma, ma diversi nelle dimensioni, come suggerito appunto dal loro nome. I tortelloni hanno spesso ripieni ancora più prelibati, ad esempio a base di funghi o di tartufo. Esiste anche una varietà più piccola dei tortellini, i cappelletti. Questi sono normalmente farciti con un ripieno di carne di manzo o di prosciutto crudo.

I tortellini: facili da preparare in molte varianti diverse

100 grammi di tortellini senza salsa e con il ripieno di carne hanno circa 215 calorie. Rendono sazi a lungo e possono essere preparati, ad esempio, in combinazione con una salsa di pomodoro, broccoli, carote o altre verdure, per ottenere un pasto completo, equilibrato e, soprattutto, buonissimo! La scelta del ripieno è ampia e non si deve perciò sempre optare per la carne, in quanto esistono molti tipi di tortellini vegetariani, ad esempio a base di spinaci oppure con ripieno al formaggio.

Il modo migliore per assaporare i tortellini esattamente come li desideri è prepararli in casa. Gli ingredienti base per la pasta sono farina, uova e sale: mescolali tra loro e lascia riposare l’impasto coperto per circa mezz’ora. Stendi quindi l’impasto e ritaglia dei cerchi con uno stampino o un bicchiere, al centro dei quali dovrai porre un cucchiaino di ripieno. Unisci i bordi dell’impasto con le dita in modo da formare una mezza luna, piega le estremità verso l’interno aiutandoti con l’indice fino adunirle e cuoci i tuoi tortelline infine per tre minuti in acqua bollente e salata.

Con i tortellini puoi facilmente preparare anche deliziosi sformati; oppure puoi cuocerli nel brodo o anche abbinarli ad altri ingredienti per una ricca insalata. Una delle varianti più apprezzate è sicuramente quella con ripieno di panna e prosciutto. Puoi utilizzare i tortellini anche come contorno di piatti a base di carne come la cotoletta e, se vuoi rimanere leggero, puoi servirli su un letto di verdure o come ripieno dei peperoni. I tortellini si prestano a essere utilizzati in tantissimi modi: scopri tra le nostre ricette il tuo nuovo piatto preferito a base di tortellini!

Related Tags

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

culinariaSpeichernFehlgeschlagen