La faraona
Scuola di cucina

La faraona

La carne di faraona è morbida, leggermente scura e molto gustosa

La carne di questo piccolo volatile è leggermente scura e tendente al rosso. Che si tratti di faraona addomesticata o selvatica, la sua carne è sempre molto tenera e ha un delicato gusto di selvaggina.

La faraona: selvaggina dalla penna selvatica

Le faraone sono leggermente più piccole delle galline e appartengono alla selvaggina da piuma. La loro carne gustosa è di colore scuro con una nota di rosso. Se cotta nel modo giusto, risulta tenera e squisita. Il suo sapore ricorda quello di altra selvaggina da piuma, come il fagiano e la pernice.

Nel ceppo delle faraone domestiche, principalmente da allevamento, troviamo la faraona mitrata, animale fra i 40 e i 70 centimetri di dimensione e con un peso che va dai 1,3 ai 2 chilogrammi. Il nome, faraona o gallina di Faraone, si deve alla provenienza d’origine, l’Egitto, per appunto terra dei faraoni. Il suo aspetto e il mantello di piume sono peculiari rispetto ad altri volatili: piccole macchie chiare su un fondo più scuro; il denso piumaggio crea un forte contrasto fra il corpo dell’animale e la gola e il suo capo scoperti; il capo presenta una sorta di gobba sulla sua estremità superiore.

Food Facts

La faraona

Famiglia

Numididee

Calorie

146 kcal per 100 g

Valori nutrizionali

0 g di carboidrati, 0 g di fibre, 7 g di grassi, 20 g di proteine per 100 g

Stagionalità

Disponibile tutto l’anno

Conservazione

In frigorifero, avvolta in pellicola trasparente o carta

Durata

Da 2 a 3 giorni

La faraona: una squisitezza francese con origini africane

Il paese che ha il maggior numero di faraone da allevamento ed esportazione è la Francia, mentre il secondo esportatore è l’Italia. La faraona ha le sue origini in Africa ed è ancora oggi molto diffusa nel continente. Nel tempo è stata esportata praticamente in tutto il mondo, arrivando fino ai Caraibi. Già gli antichi Romani e Greci ne apprezzavano la carne tenera e la consideravano una vera prelibatezza.

La faraona: non solo carne gustosa

Oltre al gusto prelibato, sono molte le ragioni per includere questa pietanza nella tua dieta. La sua carne magra ha un basso contenuto di calorie e di grassi e contiene magnesio, calcio, ferro e vitamina B nonché più proteine della carne di pollo e di vitello.

La faraona: preparazione

La carne di faraona fresca può essere conservata in frigo solo per pochi giorni, mentre nel congelatore anche più a lungo, ma in questo caso, prima di cucinarla, sii sicuro di lasciarla scongelare nel frigo per circa 20 ore. Una volta completamente scongelata, fai fuoriuscire il liquido e lava la faraona meticolosamente, sia all’interno che all’esterno. A questo punto la faraona è pronta per essere preparata e successivamente mangiata.

In generale, i metodi di preparazione della faraona sono gli stessi del fagiano, di conseguenza puoi usare le stesse ricette per entrambi i volatili. Il petto di faraona è abbastanza versatile in cucina e può essere accompagnato da contorni di verdure; le patate in particolare sono un ottimo contorno per questo tipo di carne. L’arrosto è di certo uno dei metodi preparazione più appetitosi: per ottenere una carne morbida con pelle croccante, il trucco consiste nel bagnare la faraona con il suo liquido di cottura finché la si fa rosolare. La carne degli esemplari più vecchi è invece più indicata per essere preparata al vapore, in umido o stufata. 

Effettua il login!

Accedi subito a FOOBY con il tuo ID Supercard in modo semplice e veloce. Salva la lista della spesa su tutti gli apparecchi e scopri tutti gli altri vantaggi!

La ricetta è stata salvata con successo nella tua lista della spesa su myFOOBY.

Purtroppo si è verificato un errore. Il salvataggio della lista della spesa non è riuscito.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Rimuovere la ricetta?

Vuoi davvero rimuovere la ricetta dal ricettario attuale?

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

Novità: non sai cosa cucinare? Swipe & Cook
ti suggerisce ricette in modo del tutto casuale.