Tutto quello che c’è da sapere sulla carne d’anatra

La carne d’anatra delizia tutti con il suo gusto deciso e aromatico. È perfetta se abbinata a salse scure e alle patate, ma anche al riso e alle verdure al vapore. La carne d’anatra ha un maggiore contenuto di grassi rispetto al pollo, ma inferiore rispetto a quello dell’oca. Il grasso dell’anatra si trova a ridosso della pelle, quindi, durante la cottura questo si scioglie ed evita che la carne si secchi, rendendo la pelle meravigliosamente croccante. L’anatra è una grande fonte di proteine e contiene le vitamine B1 e B12.

Food Facts Food Facts

L’anatra

Famiglia

Anatidee

Calorie

225 kcal per 100 g

Valori nutrizionali

0 g di carboidrati, 0 g di fibre, 17,2 g di grassi, 18,1 g di proteine per 100 g 

Stagionalità

Disponibile tutto l’anno; l’anatra selvatica da settembre a gennaio

Conservazione

In frigorifero

Durata

Da 1 a 2 giorni

Origine e particolarità dell’anatra

L’anatra domestica presente sulle nostre tavole discende dal germano reale che vive in Asia, in America, nell’Africa del Nord e in Europa. Non è certo però dove sia stata allevata la prima volta, sebbene sia i cinesi che i greci consideravano l’anatra come un animale da fattoria già nel 1’000 a.C. Esistono molti incroci e molte varietà di questo animale, come ad esempio l’anatra domestica, l’anatra muschiata e quella selvatica.

Oggi le anatre vengono allevate principalmente nel Sudest asiatico. Nella lista dei paesi produttori, accanto alla Malesia, al Vietnam e alla Thailandia, seguono subito la Cina e, come uniche eccezioni europee, la Francia e la Germania. Questi dati sono giustificati dal fatto che l’anatra è molto radicata nella tradizione culinaria asiatica, specialmente in quella cinese. In Europa, invece, è spesso molto più costosa del pollo e per questo è presente solo raramente sulle nostre tavole.

Non solo durante i giorni di festa: con l’anatra puoi preparare molti piatti

La carne d’anatra fresca è reperibile nel reparto carni del supermercato, altrimenti la si può facilmente trovare surgelata. Puoi scegliere di acquistare e preparare l’animale intero e preparare un perfetto arrosto per un’occasione speciale, oppure soltanto il petto o la coscia per incantare i tuoi ospiti con tante ricette gustose. Questa carne è già di per sé così saporita che non richiede una preparazione molto elaborata: generalmente basta condire sia la carne che la pelle con un po’ di sale e pepe.

Per far sì che il petto e la coscia restino succose e per rendere la pelle croccante, l’ideale sarebbe rosolare la carne in padella su tutti i lati, per poi terminare la cottura in forno a bassa temperatura, così come con il roastbeef, soltanto con dei tempi di preparazione considerevolmente ridotti. La coscia d’anatra al forno è perfetta se accompagnata da patate al rosmarino e canederli oppure da fichi e timo; il petto d’anatra con riso e verdure al vapore è invece un pranzo perfetto che puoi condire con una salsa agrodolce, con la salsa di soia e il curry. Lasciati ispirare dalle nostre ricette e trova il tuo modo preferito di cucinare l’anatra.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

Qualcosa è andato storto durante il salvataggio!