Gli anacardi sono pieni di sorprese

Sapevi che gli anacardi non sono noci, ma semi? In Svizzera puoi acquistarli sia già confezionati sotto forma di snack, che sfusi, in modo da poterli impiegare come ingrediente per ricette internazionali e vegane. Il sapore delicato di questi semi dalla forma simile a quella dei fagioli si adatta perfettamente a pietanze corpose, arricchisce i dessert e rende più nutrienti i frullati: esiste qualcosa di più eclettico?

Food Facts Food Facts

Gli anacardi

Famiglia

Anacardiacee

Calorie

595 kcal per 100 g

Valori nutrizionali

26,6 g di carboidrati, 3,6 g di fibre, 45,2 g di grassi, 18,2 g proteine per 100 g

Stagionalità

Tutto l’anno

Conservazione

Fino a 6 mesi, nel frigorifero e in un contenitore a chiusura ermetica

La noce che noce non è

L’anacardio è un albero originario del Brasile, esportato in Asia e in Africa già a partire dal XVI secolo, poiché predilige il clima tropicale. Gli anacardi, così come noi li conosciamo, non sono visibili sull’albero: i suoi frutti, di un colore che varia dal giallo al rosso, sono le cosiddette mele di anacardio, che misurano circa 5–10 centimetri. Dal punto di vista botanico, queste non sono dei veri e propri frutti, bensì dei grandi peduncoli: si tratta dunque di falsi frutti che vengono poi lavorati e trasformati in succo, oppure utilizzati per distillare il liquore.

Il frutto vero e proprio si sviluppa all’interno di questo peduncolo: la sua forma ricorda quella di un fagiolo e racchiude a sua volta un seme bianco, l’anacardio appunto. I gusci da cui sono avvolti gli anacardi contengono un olio tossico dal potere altamente irritante per la pelle; dopo la raccolta, quindi, questi vengono subito trattati con del vapore o tostati nell’olio per dissolvere tutte le sostanze tossiche, in modo da estrarre più facilmente i semi e aprirli senza controindicazioni. Ecco perché gli anacardi che si trovano in commercio non sono realmente crudi.

Più di un semplice spuntino

Gli anacardi sono uno spuntino molto amato, si trovano facilmente in commercio e ce ne sono per tutti i gusti. Come le arachidi, sono molto amati nella loro versione già tostata e salata, ma ne esistono anche altre varianti, come ad esempio, quelle insaporite con il curry o altre spezie. Gli amanti dei dolci li preferiscono invece ricoperti di sale e miele o di cioccolato, mentre i loro veri estimatori preferiscono acquistarli così come sono, al naturale.

Gli anacardi non sono soltanto uno spuntino da sgranocchiare davanti alla tv. Nella cucina internazionale sono un ingrediente molto amato, in particolar modo nelle ricette indiane a base di pollo oppure in curry esotici. Gli anacardi sono un ingrediente ricco di sostanze nutritive perfetto sia per insalate gustose che per pietanze saltate in padella, ma con il loro gusto delicato sono ottimi anche nei dolci. Se desideri gustarli in piatti caldi, aggiungili poco prima di servire in tavola, così che il calore non li ammorbidisca troppo; macinati invece danno al muesli, alla macedonia o ai dolci una nota zuccherina e saporita.

Un ingrediente amato nella cucina vegana

Gli anacardi sono molto popolari nella cucina vegana. Sono un condimento croccante perfetto per le verdure e il riso e, grazie alla loro consistenza burrosa, sono impiegati anche come base cremosa per le salse e i dessert. Questi semi sono molto apprezzati anche per le loro proprietà nutritive, specialmente da chi desidera rinunciare ai prodotti di origine animale: infatti, non sono soltanto buoni, ma anche sani! Gli anacardi apportano al corpo un alto numero di proteine e di sali minerali come ferro e magnesio. Inoltre contengono meno grassi delle altre noci.

Se si lasciano gli anacardi in ammollo nell’acqua per una notte intera, il giorno dopo possono essere lavorati in un mixer da cucina con spezie e altri ingredienti per ottenere una salsa gustosa o una soffice crema per dessert: lasciati pure ispirare dalla tua fantasia perché questi semi sono ottimi sia nelle ricette salate che in quelle dolci. Esiste persino il formaggio a base di anacardi! In commercio, puoi trovare anche creme di anacardi già pronte, anacardi tostati o latte vegetale di anacardi.

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!