Il latte di noci fatto in casa non deve mai mancare nel frigorifero di Petra.

Food Movement vuole rendere consapevoli del fatto che i disturbi e le malattie - ovvero i processi biochimici nel nostro corpo - si possono alleviare o curare con la giusta alimentazione. Questa organizzazione no-profit indipendente è stata fondata nel 2015 come associazione. 

Cosa contraddistingue il tuo blog? 

Con Food Movement dimostriamo che un'alimentazione sana non dev'essere per forza noiosa, complicata o dogmatica. Ci concentriamo sull'ispirazione, e sulle storie delle persone che raccontano le loro esperienze positive collegate a un'alimentazione specifica. Siamo consapevoli di quanto sia difficile sperimentare qualcosa di nuovo proprio con l'alimentazione e mettere da parte gli schemi vecchi. Food Movement dovrebbe contribuire a mostrare nuove possibilità. Anche le persone sane, infatti, grazie alla giusta alimentazione possono migliorare la qualità della loro vita. Ogni venerdì, con i nostri «Healthy Friday» pubblichiamo ricette per pietanze sane e consigli su come rilassarsi e fare attività fisica.

Qual è per te un utensile da cucina assolutamente immancabile?

Un buon coltello affilato, un tagliere grande, e il Vitamix per il mio latte di noci.

Il piatto più memorabile della tua nonna?

Il borsch ucraino.

Qual è il profumo che richiama subito alla tua mente dei ricordi positivi?

Quello del miele. È il primo profumo che ho nei miei ricordi - devo aver avuto all'incirca 4 anni, eravamo in vacanza in Austria. 

Quali sono le tue fonti di ispirazione?

Il mercato ortofrutticolo, i food blog, le riviste di cucina, i menù dei ristoranti, ma anche un bel prato di fiori durante una scampagnata (vedi il paté-arcobaleno su Freakfood).

Come sei arrivata a cucinare?

Per necessità, quando sono andata via di casa. Non sono mai stata un'amante dei piatti pronti, e così mi sono messa d'impegno per imparare, da sola, a cucinare. Da sempre, dopo una giornata di lavoro, trovo sia rilassante cucinare qualcosa di buono.

Quand'ero piccola il mio piatto preferito erano le cotolette con le patatine fritte. Oggi vado pazza per le patate dolci con cavolo nero e fagioli con salsa Tahini al limone.

Petra

Semi di Tamari
Spaghetti con fagiolini
Dessert al cucchiaio con mousse di mandorle, mirtilli, datteri e vaniglia

Ricette di Petra

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

culinariaSpeichernFehlgeschlagen