Inhalt Il cibo deve essere semplice, genuino, leggero e senza fronzoli.

Nadja Zimmermann ha lavorato per 13 anni come produttrice, redattrice e moderatrice alla radio e in televisione. Oggi è autrice della serie di libri di cucina «Unser Menü eins», è impegnata come blogger, adora la vita in famiglia e si diletta a risolvere i problemi con creatività.

Perché hai aperto un blog?

Attraverso i miei ricettari, in cui ogni volta ritraevo delle famiglie con le loro ricette preferite, la cucina ha assunto un ruolo sempre più importante nella mia vita professionale di tutti i giorni. E siccome volevo anche presentare al mondo le mie personali creazioni, alla fine ho lanciato il mio blog. A quel tempo, per la realizzazione, sono stata supportata da un brand internazionale.

Qual è il piatto o l’ingrediente che hai riscoperto negli ultimi tempi?

La granella di fave di cacao. In realtà l’ho scoperta ormai già parecchio tempo fa, ma continua a essere un ingrediente preziosissimo in ogni muesli e ne sono una grande patita. E la granola, che da un po’ di tempo faccio da sola. È davvero squisita!!

Quali sono le tue fonti di ispirazione?

Tengo sempre orecchie e occhi ben aperti. Sia quando sono da amici, da mia mamma, sia quando leggo una rivista o navigo in Internet. Faccio tesoro di immagini viste qua e là che si ricompongono nella mia mente dando forma a qualcosa si nuovo.

Come nascono le tue creazioni culinarie?

Le creazioni più appassionanti nascono improvvisando con gli avanzi. Ogni volta, alla fine mi sorprendo pure io del risultato. Di solito in positivo.

Che musica ascolti mentre cucini?

Mi creo regolarmente la mia playlist personale. Si chiama «LouMalou’s Groove» ed è accessibile pubblicamente su Spotify. Non ne posso fare a meno. In compenso mi informo anche sempre sulle novità e mi piace alternarle ai miei pezzi preferiti storici. In cucina, per me la musica è importante tanto quanto gli ingredienti.

Qual è il tuo «happy soul food»?

Il cioccolato. In tutte le sue varianti. Lo adoro in combinazione alla frutta, per esempio insieme alle arance candite. A rendermi ugualmente felice è anche una tavola piena di prelibatezze orientali dove poter assaggiare un po’ di tutto.

Preferisco cucinare da sola. Anche perché abbiamo una cucina minuscola.
Pollo con anacardi e coriandolo
Granola fatta in casa
Mini barrette energetiche

Ricette di Nadja

La Storie di Nadja

Effettua il login.

Ora con il tuo ID Supercard puoi accedere a FOOBY in modo semplice e veloce, utilizzarne tutte le funzioni e coglierne i vantaggi.

Seleziona i libri di cucina:

Questo ricettario esiste già.

Vuoi rimuovere completamente questo contenuto?

Sei sicuro/-a di voler rimuovere questi contenuti dai tuoi ricettari?

Salvataggio avvenuto con successo!

Qualcosa è andato storto durante il salvataggio!